Proteggere il viso dal freddo in poche mosse

Ti è mai capitato di avere il viso arrossato in questo periodo dell’anno?

Succede perché il volto è esposto alle intemperie, specialmente se vivi o viaggi in posti dove le escursioni termiche sono frequenti e la temperatura scende al di sotto dello 0°C.

L’arrossamento è infatti una naturale reazione al gelo: la circolazione del sangue si riduce e il calore si disperde.

Altri effetti negativi del freddo sulla pelle sono: secchezza e desquamazione.

Come di certo saprai questi ultimi effetti sulla pelle sono causati dall’assottigliamento del film idrolipidico cutaneo, ovvero il velo che ricopre tutto il corpo.

La pelle screpolata subisce una leggera desquamazione a causa della disidratazione ma se ci sono sintomi come prurito, ruvidezza, opacità e rossore, la secchezza cutanea è maggiore.

Come capire quali sono gli effetti del freddo sulla pelle del viso

L’inverno e il freddo stanno giocando un brutto scherzo alla tua pelle se si verificano una o più di queste condizioni:

  • Hai una sensazione di bruciore sulla pelle e senti come se tirasse.
  • Il viso presenta desquamazioni.
  • La pelle si è assottigliata o al contrario ispessita eccessivamente.
  • Il trucco dura poco.
  • La pelle è meno elastica e si irrita facilmente.
  • Le piccole rughe sono più visibili.

In tutti i casi descritti l’utilizzo di prodotti specifici può migliorare la condizione del volto e ristabilire la giusta morbidezza.

Proteggere il viso dal freddo grazie alla skincare

Per proteggere il viso e donargli la lucentezza e l’idratazione che merita, ecco alcuni consigli per la tua beauty routine.

1. Scegli prodotti che contengono estratti naturali di aloe vera, malva, camomilla, iperico ed altri ingredienti indicati nel trattamento di secchezza, arrossamenti e disidratazione del viso che rispettano e migliorano visibilmente la pelle sensibile.

2. Evita tutti i saponi aggressivi perché possono arrossare e seccare la pelle.

Ricorda che Il primo step della skincare quotidiana è l’idratazione. Preferisci l’utilizzo di gel e detergenti purificanti che rispettino il normale film idrolipidico della pelle.

Suggeriamo il gel detergente esfoliante viso perché grazie alle proprietà di bardana e avena è indicato per la pulizia profonda di pelle mista e grassa e presenta microgranuli che stimolano il microcircolo e il ricambio cutaneo.

3. Applica quotidianamente una crema viso delicata come la crema viso idratante al collagene e fattore NMF ideale per le pelli secche e sensibili particolarmente stressate dal sole e dagli agenti atmosferici. Perfetta da tenere in valigia per una gita sulla neve. Oppure la crema viso per pelli sensibili agli estratti di mirtillo e avena, priva di allergeni e ad azione lenitiva.

4. Preferisci una maschera viso da fare una o due volte a settimana che sia adatta alla tua tipologia di pelle.

Prediligi prodotti che aiutano a ritrovare l’equilibrio cutaneo come la maschera viso per pelli sensibili all’ossido di zinco e iperico.

5. Completa la skincare applicando un siero viso rinfrescante ad azione lenitiva come il siero viso per pelli sensibili alla menta e all’aloe. Grazie all’azione combinata degli estratti naturali dona al viso sollievo e benessere.

Tu cosa fai per proteggere il viso dal freddo?

Se hai trovato utile questo post, condividilo sui tuoi canali social.
Seguici su Facebook e Instagram per tenerti aggiornata/o sulle novità e scoprire nuovi consigli di bellezza per mantenere la pelle morbida e idratata.

Forse può interessarti l’articolo: Bionell si prende cura delle tue mani.

2 pensieri su “Proteggere il viso dal freddo in poche mosse

  1. Paolamaria dice:

    Buongiorno a voi, non conosco questa linea che ho incontrato solo ieri grazie al negozio che frequento per prodotti per capelli. Mi piace il vostro sito, che siete Made in Italy e che siete Free 3p. Inizierò a conoscervi. Sono prossima ai 60 anni, donna sportiva e amante dell’ aria aperta. Che linea devo scegliere per viso e corpo ? Grazie a presto Paola

    • bionell dice:

      Le linee Bionell, grazie alla vasta gamma di prodotti, si prestano ad ogni combinazione possibile, per garantire i migliori risultati rispetto a ogni esigenza.
      Occorrerebbe conoscere la sua tipologia di pelle; tuttavia, considerando una pelle normale, consigliamo di detergere il viso almeno una volta la settimana con il gel detergente esfoliante Bionell.
      Per quanto concerne le creme per il viso, consigliamo i prodotti della linea suprema, . In particolare possiamo consigliare la Crema giorno idratante da usare al mattino, mentre la Crema viso notte Over 40, da applicare per la notte.
      Per potenziare l’azione della crema idratante, è utile applicare prima alcune gocce di siero viso al collagene, su tutto il viso e sul collo.
      In alternativa, se presenti macchie, è consigliabile utilizzare per il mattino, la crema viso alla Bava di lumaca, che dona idratazione e stimola il ricambio cellulare.
      Può usare anche la crema specifica per il collo e il decolleté ogni giorno.
      Per quanto riguarda il trattamento corpo, vista l’attitudine a svolgere attività sportiva, può essere utile aiutare la pelle a drenare i liquidi con la crema corpo rassodante tonificante.
      Inoltre, dopo la doccia o il bagno, consigliamo sempre l’uso della crema corpo idratante all’aloe e Karité.
      Speriamo di aver dato le informazioni richieste e restiamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.

Rispondi a bionell Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *